Condividi

Crollo nel milanese, persone sotto le macerie

E’ successo a a Rescaldina, dove i vigili del fuoco avrebbero già estratto tre persone dalle macerie

Un crollo si è verificato, stamani, in una palazzina nell’hinterland a nord ovest di Milano.

Secondo le prime informazioni sul posto i vigili del fuoco avrebbero già estratto vive tre persone dalle macerie dello stabile di due piani, parzialmente crollato.

Una sarebbe in corso di recupero in questi minuti. Un’altra sarebbe stata individuata sotto le macerie.

Sul posto i soccorritori stanno scavando tra le macerie.

Foto IL GIORNO

Nel crollo della palazzina ci sono almeno cinque persone coinvolte.

E’ di un cedimento a seguito di un’esplosione la prima ipotesi sul crollo del ha interessato 3 appartamenti di uno stabile composto da 12 appartamenti.

Complessivamente le persone coinvolte risulterebbero essere 9, delle quali 8 uscite da sole o già estratte dalle macerie e trasportate in condizioni non gravi in vari ospedali del circondario.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAccolto per un reinserimento sociale nel paesino, lo tartassa di furti
Prossimo articoloEntra nella lavatrice spenta e la porta si chiude: bimbo di 5 anni muore soffocato