Crollo sulla ferrovia, treno passeggeri con 30 persone a bordo deragliato a Santa Margherita

Genova – Paura e tensione tra i passeggeri del treno regionale 11361. Il mezzo era partito dalla Stazione di Genova Brignole questa mattina dopo le cinque in direzione La Spezia. Giornata nera per ferrovia e traffico ferroviario in liguria, dove il crollo di un muro di contenimento ha provocato un deragliamento ad Santa Margerita Ligure

“Ero a bordo del treno. Abbiamo sentito il mezzo sobbalzare, poi si è fermato di botto. È arrivato il controllore e ci ha detto di uscire” ha raccontato una testimone

L’ACCADUTO – A provocare il deragliamento uno smottamento che dovrebbe esser stato causato dal cedimento di parte di un muraglione di una villa. A bordo del treno regionale si trovavano circa 30 passeggeri nessuno dei quali, fortunatamente, sarebbe rimasto ferito. Sul posto sono presenti i tecnici di RFI, i vigili del fuoco e sanitari del 118.

Il sindaco di Santa Margherita Paolo Donadoni si è recato sul luogo dell’incidente per verificare la situazione. La Ferrovia comunica: “Stiamo ripristinando la situazione. È un danno materiale, fortunatamente non c’é stato alcun ferito. Santa Margherita sta cercando di reagire alle situazioni di disagio che si stanno venendo a craere in questo periodo. La volontà è concreta, vogliamo restituire la vivibilità ai cittadini di Santa Margheirta”.

Secondo Il canale locale PrimoCanale il crollo del muro di contenimento riguarda l’area che delimita la linea ferroviaria ed sarebbe stata casuata dall’eccezionale quantitativo di acqua proveniente da aree non di competenza ferroviaria.

Nello stesso momento però si registrano gravi problemi a Genova Principe per un altro ‘svio’, come si dice in gergo tecnico, stavolta per un mezzo d’opera di una ditta esterna che faceva lavori sui binari. Trenitalia parla di “circolazione fortemente rallentata con possibili cancellazioni“

Ritardi di oltre 60 minuti e decine di treni a rischio, inoltre sulla linea Genova-Ventimiglia i disagi potrebbero portare anche ala cancellazione di alcuni treni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche