Condividi

Il Gup ha disposto il rinvio a processo per otto militari dell’Arma imputati nell’ambito dell’inchiesta sui presunti depistaggi relativi alle cause della morte di Stefano Cucchi: avrebbero prodotto falsi per sviare le indagini.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFondi russi, la dichiarazione di Salvini: "Riferirò in Parlamento, è il mio lavoro"
Prossimo articoloLa dichiarazione a sorpresa di Salvini: "Il missile dei neonazisti? Volevano uccidere me"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.