Condividi

giudici(ANSA) – ROMA, 3 SET – Stefano Cucchi morì di malnutrizione: lo scrivono i giudici nelle motivazioni della sentenza di condanna dei medici che ebbero in cura il giovane romano, arrestato per droga il 15 ottobre 2009 e morto una settimana dopo in ospedale. La III Corte d’Assise di Roma parla di “sindrome da inanizione”, condividendo le conclusioni dei periti. Per i giudici i sanitari condannati per omicidio colposo furono negligenti. Non si può poi escludere che Cucchi sia stato picchiato dai carabinieri in tribunale.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCade palla di fuoco, forse meteora
Prossimo articoloBus frena per evitare suicida, 5 feriti