Da New York a Boston: le forze dell’ordine si inginocchiano davanti ai manifestanti

Una donna si mette in ginocchio davanti alla polizia di Brooklyn, poliziotti si inginocchiano con i manifestanti.

Sono queste alcune tra le tante immagini che arrivano dagli Usa, mentre proseguono le proteste contro il razzismo per esprimere rabbia per la morte di George Floyd.

In queste ore a New York una nuova, imponente manifestazione invade le strade. Migliaia di persone sono scese in piazza, in particolare a Manhattan e a Brooklyn.

Sabato sera è finita in manette anche Chiara de Blasio, la figlia 25enne del sindaco di New York.

Ma immagini di scontri e moti di solidarietà si susseguono impazzite, sul web.

Nella giornata di ieri si era alzata ulteriormente la tensione durante le rivolte a New York dovute all’omicidio di George Floyd a Minneapolis. Durante una protesta a Brooklyn, alcuni manifestanti avevano bloccato un’auto della polizia con una transenna: successivamente la macchina, accelerando, aveva investito alcuni manifestanti.

Altre immagini però giungono in data odierna da New York e da  Coral Gables, Florida, come riportiamo sotto

 

 

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche