Polizia di Stato in lutto, morti a poche ore di distanza gli agenti Daniele Tenentini e Pasquale Crivelli

Dopo la scomparsa di Pino Dantone, in servizio al Reparto Mobile di Catania, giunge la notizia di altri due terribili lutti tra le fila della polizia di stato

A poche ore in distanza uno dall’altro infatti sono venuti a mancare Daniele Tenentini e Pasquale Crivelli. Il primo, originario di Viterbo e in servizio alla Polfer di Varese, aveva 39 anni, una moglie, Caterina, e una splendida bimba di appena un anno, Aurora. La notizia della scomparsa di Daniele è giunta alle prime ore di Domenica 18 Novembre, battuto da una malattia che non gli ha lasciato via di scampo. Daniele, prima di essere destinato alla Polferha lavorato per anni a Malpensa, Tenentini era un volto conosciuto a tantissimi pendolari.

Neanche il tempo di metabolizzare la notizia che subito ne giunge una altrettanto tragica dal blog Bassairpinia, che così annuncia la scomparsa del poliziotto 54enne “Pasquale Crivelli purtroppo deceduto nella tarda serata di ieri all’ospedale Cardarelli di Napoli dove era ricoverato da martedì 13 novembre, a causa del terribile incidente in cui era rimasto coinvolto in località ‘Varignano’ tra i comuni di Acerra e Marigliano”

Pasquale – spiega il blog – era a bordo della sua Fiat 500 quando aveva perso il controllo del veicolo finendo per impattare contro il muro di un’abitazione. Subito dopo il tremendo impatto, il mezzo è andato in fiamme: il fuoco ha letteralmente avvolto l’intera carrozzeria e veniva estratto dall’auto da dei passanti. Le sue condizioni di salute erano apparse subito gravi – e ancora – “nell’impatto la cintura di sicurezza gli aveva procurato una lesione alla carotide particolarmente grave e doveva essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico”

Il quadro clinico di Pasquale è precipitato nelle scorse ore

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche