“Istigazione al gioco d’azzardo”: il Codacons denuncia il governo

“Istigazione al gioco d’azzardo”: il Codacons denuncia il governo

Al centro dell’esposto dell’associazione dei consumatori il “gravissimo comportamento” del governo in merito alla piaga del gioco d’azzardo.

“Governo e maggioranza – spiegano dal Codacons – hanno infatti ritirato un emendamento al decreto sicurezza che consentiva ai Comuni di imporre distanze minime alle sale da gioco rispetto a scuole ed edifici frequentati da minori

Il Codacons presenterà domani una denuncia alla Procura della Repubblica di Roma contro il Governo italiano e il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta per istigazione al gioco d’azzardo e violenza ad organo collegiale.

Al centro dell’esposto dell’associazione dei consumatori il “gravissimo comportamento” del governo in merito alla piaga del gioco d’azzardo e al potere degli enti locali di tutelare la salute dei giocatori.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche