Condividi

SOS1307350Bergamo, 17 settembre 2013 – Ha rubato la borsetta a una donna ferita nell’incidente in cui e’ stata uccisa la dottoressa Eleonora Cantamessa, travolta da un’auto mentre aiutava il ferito di un pestaggio. Poi ha usato il bancomat che conteneva, ma ora e’ stato scoperto. L’autore del furto e’ un carabiniere.

Sono stati i colleghi a scoprire che era un militare della tenenza di Seriate, intervenuto per i rilievi della tragedia, a vedere la borsa di una romena ferita, abbandonata su un’auto, e a rubarla. Nei giorni successivi la donna, dal letto d’ospedale, ha scoperto che qualcuno stava usando il suo bancomat.

I carabinieri di Bergamo e Grumello hanno indagato e scoperto che la tessera era stata usata nei due giorni successivi alla tragedia in due sale slot di Dalmine, individuando cosi’ il collega. L’uomo e’ stato denunciato.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMadre Pantani, 'riaprire il processo, Marco dava fastidio'
Prossimo articoloAttentato Brindisi, Vantaggiato voleva uccidere