Condividi

L’idea del Governo è che tu possa recuperare soltanto il 17%, cioè il 2% in meno. Lo stesso vale per le spese legate alle rate del mutuo o alle tasse universitarie dei figli.”

Insomma – va avanti Garcia –  se su una spesa di 500 euro per curare la tua salute (cifra abbastanza facile da raggiungere visto che, ad esempio, in Lombardia una sola Tac ti costa 66 euro) oggi recuperi 95 euro,

con il provvedimento previsto dal Governo di Giuseppe Conte potrai riavere 85 euro, cioè 10 euro in meno. Buttali via.

Il conto su quello che potrai recuperare dagli interessi passivi del mutuo ipotecario sulla prima casa è subito fatto.

Oggi la legge consente di detrarre il 19% fino a 4.000 euro all’anno, cioè di riavere indietro 760 euro. Portando l’agevolazione al 17% riuscirai ad ottenere 680 euro, cioè 80 euro in meno.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteColpo della Polizia di Stato, decapitato traffico di droga: 29 in manette, sequestrati 215 kg di cocaina
Prossimo articoloDroga nella casa della maestra che insultò la polizia al corteo: nuovi guai per Flavia Lavinia Cassaro