Giorgio Armani dona duecentomila euro per comprare attrezzatura ospedaliera

Duecentomila euro da destinare all’acquisto di attrezzature e dispositivi per il personale dell’ospedale Versilia di Lido di Camaiore.

Questa la donazione fatta da Giorgio Armani. A renderla nota la direzione dell’Azienda Usl Toscana nord ovest e quella dell’ospedale Versilia che ringraziano “il fondatore della prestigiosa azienda” di moda, “molto legato alla Versilia”, che “si conferma al fianco della sanità italiana in questo momento di emergenza Coronavirus”.

“Questi atti di grande generosità sono molto importanti e sono la conferma della solidarietà e della vicinanza agli ospedali ed agli operatori sanitari della comunità in tutte le sue componenti”, conclude la nota della Asl.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, l’annuncio di Armani: conversione industriale stabilimenti italiani di moda, in camici destinati agli operatori sanitari

Il tutto, dopo la notizia di riconversione di tutti gli stabilimenti produttivi italiani nella produzione di camici monouso destinati alla protezione individuale degli operatori sanitari impegnati a fronteggiare il coronavirus.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche