Identificata dalla polizia la donna che aveva gioito per la morte di Pasquale Apicella

Identificata dalla polizia a Cagliari la donna che su Facebook aveva gioito per la morte dell’agente caduto in servizio a Napoli dopo aver sventato una rapina.

Ora dovra’ rispondere di oltraggio ad un corpo politico amministrativo e giudiziario ai sensi dell’art. 342 del codice penale.

E’ stata rintracciata dalla Digos che hanno effettuato gli accertamenti in collaborazione con i colleghi delle polizia postale. Ogni tanto una gioia aveva scritto sul social aggiungendo Io li odiero’ per sempre .

Nel tentativo di rapina a Napoli aveva perso la vita l’assistente capo Pasquale Apicella ed e’ rimasto ferito il collega Salvatore Colucci dopo che l’auto di servizio sulla quale erano a bordo e’ stata speronata da quattro rapinatori durante un inseguimento. Lo riporta l’AGI.

Il sindacato di Polizia SAP

L’ennesimo, vergognoso, vile attacco ad un nostro collega. Arriva da un post. Il SAP ha prontamente sporto denuncia nei suoi confronti.

Per il segretario generale Stefano Paoloni non e’ tollerabile leggere determinate orrende parole e rallegrarsi per la morte di un poliziotto.

Il SAP spera che vengano presi immediati provvedimenti nei confronti di una persona che pare originaria di Selargius in Sardegna ma che vive a Napoli.

Un vile gesto per il quale faremo di tutto perché l’autrice ne debba rispondere, non solo per il rispetto che tutto il paese deve a Pasquale Apicella ma anche e soprattutto per i suoi famigliari, sua moglie e i suoi figlioli.

LEGGI ANCHE: Poliziotto muore in servizio a Napoli, utente fb esulta: “ogni tanto una gioia”

LEGGI ANCHE: Carabiniere travolto e ucciso, orrendi insulti sul web: “devono mori tutti”

LEGGI ANCHE: “Insulti al carabiniere ucciso, sequestrati pc e telefoni in casa della professoressa”

LEGGI ANCHE: “Anche per voi che ci odiate, noi ci saremo sempre”. Lo sfogo di un poliziotto

LEGGI ANCHE: Messina, drammatico incidente sulla A18: tre le vittime, fra di loro un poliziotto della stradale

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche