Pozzuoli. Donna guarita torna positiva: aveva contratto il virus mesi fa

“Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l’ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva”.

A scriverlo è Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli, confermando le informazioni dell’unità di crisi della Regione Campania.

“Si sta completando il link epidemiologico della paziente” spiega il primo cittadino invitando i cittadini a mantenere le norme necessarie ad evitare il contagio: “Indossare la mascherina, evitare luoghi affollati e di rispettare tutte le norme igieniche”.

Il bollettino ordinario di domenica diffuso dall’Unità di crisi della Regione metteva in evidenza i 4.094 guariti in tutto il territorio della Campania, con un incremento di soli tre nuovi casi.

Nel Comune del napoletano dall’inizio dell’epidemia hanno contratto il virus in tutto 98 persone, tre delle quali sono attualmente contagiate. Si contano inoltre 82 guariti e 13 decessi.

A fronte di questo contagio di ritorno, il primo cittadino torna a ricordare ai cittadini le misure di precauzione: dalla mascherina al gel igienizzante, alla distanza sociale e al rischio contagio nei luoghi affollati. Il caso della donna di Pozzuoli dimostra che il virus può anche tornare.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche