Reggio Calabria: donna partorisce in auto sulla SS106

Reggio Calabria: donna partorisce in auto sulla SS106
La donna aveva iniziato ad avere le doglie ma non è riuscita ad arrivare in tempo all’Ospedale e ha partorito sulla SS106 a Bocale

Storia a lieto fine sulla SS106 a Reggio Calabria, teatro questa volta di una bella notizia. Una donna ha dato alla luce il suo bimbo che aveva fretta di nascere e non ha dato tempo alla mamma, accompagnata dal suocero, di raggiungere il nosocomio reggino.

La donna appena ha iniziato ad avere le doglie, si è messa in auto per raggiungere l’ospedale quando però all’altezza di Bocale a Reggio Calabria, le doglie si sono intensificate tanto da non dare neanche il tempo all’ambulanza di arrivare sul posto.

Il suocero, che accompagnava la donna, si è così improvvisato ostetrico aiutando la nuora, su indicazioni del personale medico dell’ambulanza, a partorire. Arrivati sul posto i sanitari del 118 hanno visto che il piccolo era già nato e hanno trasportato la neo mamma e il piccolo in ospedale per le cure mediche necessarie.

 

strettoweb