Dopo 8 anni di abusi sessuali 20enne fa arrestare padre

SOS1308070Messina, 10 ottobre 2013 – Costringeva la figlia a subire atti sessuali. Arrestato dai carabinieri un 47enne messinese.

Secondo quanto accertato l’uomo sottoponeva la giovane, oggi ventenne, a palpeggiamenti dall’eta’ di 12 anni. E da dicembre la vittima subiva anche rapporti sessuali completi. L’uomo approfittava dell’assenza della moglie e degli altri figli ed entrava di notte nella cameretta della ragazza.

E’ stata la madre a raccogliere lo sfogo della figlia, impaurita e totalmente soggiogata. Accompagnata dalla madre, ha ricostruito tutto davanti ai carabinieri di Messina Tremestieri e il gip ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dell’uomo rinchiuso nel carcere di Gazzi.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche