Condividi

Dormire troppo potrebbe essere sintomo di malattie neurodegenerative: la ricerca

Come fa sapere Scienze Notizie, secondo una ricerca della Scuola di Medicina di Boston, gli adulti che dormono oltre nove ore a notte vanno incontro al doppio delle possibilità di sviluppare una malattia neurodegenerativa in dieci anni. Ma dormire troppo, in questo caso, non è un’abitudine sbagliata quanto un bisogno fisiologico.

Lo studio si è basato su un campione di 2.400 persone analizzate in una precedente ricerca condotta dal Framingham Heart Study ed ha rilevato una diretta correlazione tra il bisogno di restare a letto per più di nove ore, al rischio di demenza.

Articolo precedenteVa in ospedale con forti dolori al petto, viene dimessa e muore a distanza di poche ore
Prossimo articoloRubano l'auto alla baby sitter, dentro ci sono due bimbi di uno e due anni