Condividi

SOS1307213Bergamo, 13 settembre 2013 – Il gip di Bergamo ha confermato oggi la custodia in carcere per Vicky Vicky, l’indiano arrestato per aver travolto e ucciso, domenica sera a Chiuduno, la ginecologa Eleonora Cantamessa. Per il giudice esiste infatti il pericolo di fuga, incompatibile con la scarcerazione.

Intanto le immagini di una telecamera smentirebbero la versione fornita dall’ investitore, secondo il quale l’auto era senza controllo. Dal filmato sembrerebbe invece un investimento volontario.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLa mamma di Sofia alla Lorenzin, «Non spezzi il futuro a mia figlia»
Prossimo articoloCocaina da Sudamerica, manette a portuale