Condividi

Dramma Gaziantepspor: si suicida a 31 anni Frantisek Rajtoral, nazionale della Repubblica Ceca

Una tragedia scuote il mondo del calcio. Frantisek Rajtoral, terzino del Gaziantepspor e della Repubblica Ceca, è stato trovato morto nella sua abitazione. Trattasi di suicidio: il corpo del 31enne è stato infatti ritrovato impiccato. Un dramma indicibile, ignari al momento i motivi dell’estremo gesto.

Rajtoral, che in carriera aveva anche vestito le maglie di Pribram, Banik Ostrava, Viktoria Plzen e Hannover, lo scorso 5 marzo aveva disputato la sua ultima partita con la Nazionale ceca: 45 minuti nel 2-2 con la Norvegia. Mentre nelle ultime tre sfide di Super Lig, l’ultima il 21 aprile contro il Konyaspor, era rimasto in panchina.

Foto: Twitter Gaziantepspor
Alfredo Pedullà

Articolo precedenteImprendibili e sanguinari: chi sono i sei superlatitanti più pericolosi d’Italia
Prossimo articolo"Non avrete il mio odio": parla il compagno dell'agente ucciso agli Champs-Elysées