Dramma nelle Forze dell’ordine, poliziotto si toglie la vita. È il sesto episodio in meno di un mese

Un nuovo caso di suicidio tra le forze dell’ordine è stato appena segnalato da Cleto Iafrate, nel gruppo “OSSERVATORIO SUICIDI IN DIVISA (OSD)”

Se confermato, si tratta del sesto episodio di questo mese: tre un finanzieri, tre Carabinieri e due poliziotti.

Vittima un Poliziotto in servizio a Roma.

Appena tre giorni fa, a togliersi la vita un collega in servizio a La Spezia. Il poliziotto spezzino, era in servizio nella sala operativa della Questura quando si è sparato con la sua pistola di ordinanza. La vittima aveva 48 anni e abitava con la moglie e due figli in Lunigiana.

La settimana scorsa invece si era tolto la vita un Carabiniere Scelto di soli 34 anni in servizio nella provincia di Trapani.

Il 2019 si era chiuso in modo drammatico, con 69 casi segnalati allo stesso osservatorio e che hanno coinvolto uomini e donne in servizio tra le forze armate, le forze di polizia, i Vigili del fuoco e sicurezza privata.

Di seguito i CASI DI GENNAIO

1. 2 gennaio Roma Guardia di Finanza;
LEGGI ANCHE: Dramma nelle forze dell’ordine, appuntato scelto si suicida in auto

2. 6 gennaio Tolmezzo Carabinieri;

3. 11 gennaio Pescara Carabinieri;
LEGGI ANCHE: Carabiniere si spara nel bagno della caserma. E’ il terzo caso in poco più di dieci giorni

4. 18 gennaio Mineo (CT) Carabinieri.
LEGGI ANCHE: Carabiniere si toglie la vita, aveva appena 34 anni. E’ la quarta vittima del 2020

5. 23 Gennaio La Spezia – Polizia di Stato
LEGGI ANCHE: La Spezia, poliziotto si toglie la vita. È il quinto episodio in neanche un mese

6. 26 Gennaio Roma – Polizia di Stato

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche