Ballottaggio, il documento: gli elettori delusi del M5s al ballottaggio non votano Pd

Ballottaggio, il documento: gli elettori delusi del M5s al ballottaggio non votano Pd

Ci si chiede come voteranno i Cinque Stelle ai ballottaggi di domenica prossima. Per prima cosa, cerchiamo di capire il contesto in cui ci troviamo. Nel 2015, a soli due anni dal voto politico in cui il Movimento rivelò all’Italia tutta la propria forza conquistando 109 deputati e 54 senatori, quasi un terzo (31%) di quegli elettori diceva di essere rimasto deluso dal proprio partito.

Esattamente allo stesso modo, neanche due su tre (68%) avrebbero riconfermato il voto ai 5 Stelle se questi si fossero trovati in lizza per le elezioni comunali. Non una situazione ideale, di sicuro, soprattutto proiettandola ad oggi e considerando i grandi e grandissimi problemi degli ultimi due anni nelle città da loro governate;

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche