Cade dalla bici e batte la testa, uomo perde la vita sul lungomare di Ostia

Dramma a Ostia sul Lungomare Duilio, dove nel pomeriggio di ieri un uomo ha perso la vita dopo essere caduto dalla bici.

Ostia – L’uomo, per motivi ancora in via di accertamento, ha perso il controllo della bici cadendo in terra e battendo la testa sul tombino, come riferito da testimoni sul posto.

Probabilmente un incidente autonomo. Chiuso per qualche ora il tratto di lungomare Duilio. Sul posto sono intervenuti i soccorritori ed il gruppo Mare della Polizia locale di Roma Capitale.

Il medico legale stabilirà se, a portare via la vita al 63enne, ci possano essere altre cause: non si esclude un malore che abbia potuto provocare la caduta, ma tutto è in fase di accertamento.

Dai primi rilievi e testimonianze al momento raccolte non sono emersi elementi che riconducono al coinvolgimento di altri veicoli. Gli accertamenti da parte degli agenti sono tuttora in corso per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche