Condividi

SOS1306976Nuoro, 5 settembre 2013 – I carabinieri del reparto squadriglie di Nuoro hanno arrestato Michele Calia, 39 anni, allevatore di Lula. L’uomo, che e’ stato nella precedente legislatura vicesindaco di Lula, e’ stato sorpreso dai militari mentre innaffiava, in localita’ Arrauni, nelle campagne del paese, una piantagione di oltre 330 piantine di marjuana, ormai giunte alla piena maturazione.

L’ex amministratore e’ stato condotto a Badu’ e Carros a disposizione dell’autorita’ giudiziaria. Nel 2013 i carabinieri hanno scoperto numerose piantagioni e sequestrato oltre 500 piante di stupefacente. Calia nel 2007, quando amministrava Lula, e’ stato vittima di un attentato dinamitardo. Ignoti fecero esplodere un ordigno di basso potenziale che distrusse la macchina dell’uomo parcheggiata sotto la sua abitazione.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteL'intervista di Nicola Porro a Mario Mori (video)
Prossimo articoloPalpeggia una 14enne, arrestato dai Carabinieri