DUE DONNE URINANO DAVANTI A UNA FAMIGLIA MUSULMANA IN PREGHIERA: NIENTE CARCERE

Due donne, Natalie Richardson, 32 anni, e Claire Farrell, 36 anni, sono finite davanti a un giudice perché hanno urinato davanti ad una famiglia musulmana mentre pregava. E’ accaduto a Plymouth, nel Devon (Regno Unito). 

Oltre al gesto irrispettoso anche molti insulti razzisti. I membri della famiglia, di origine siriana, erano accovacciati e in preghiera in un parco in compagnia dei figli tra gli otto e i dieci anni. Il giudice ha ritenuto ‘disgustoso’ il loro comportamento, ma ha risparmiato loro il carcere.

La Richardson si era dichiarata colpevole di comportamento minaccioso e offensivo, mentre la Farrell aveva negato le accuse.

Fonte: Leggo

30/11/2015

RG

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche