Condividi

Un mezzo pesante ha travolto quattro operai che lavoravano in un cantiere sulla A10 Genova-Savona, nel tratto fra Albissola e Celle Ligure, uccidendone due, mentre altri due sono rimasti feriti. Il tratto del’autostrada dove è avvenuto l’incidente è stato chiuso in direzione di Genova. In tutto 8 persone sono state coinvolte nell’incidente.

Il tir ha sbandato durante una curva all’uscita di una galleria e si è schiantato contro il muro alla destra della carreggiata, poi rovesciandosi ha travolto il cantiere e un’auto, che è finita nella scarpata.

I due operai morti sono di Ovada e Asti. Un terzo operaio è rimasto incastrato sotto il tir e avrebbe subito l’amputazione di una gamba. Ora è ricoverato all’ospedale San Martino di Genova dove è stato trasportato con l’elicottero. Il mezzo pesante è spagnolo: due le persone a bordo, rimaste lievemente ferite.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente“Aiutatemi mio, padre mi violenta da 10 anni”, disperata lettera di aiuto di una 17enne
Prossimo articoloPaura a Londra, ancora un'auto sulla folla: 4 feriti