Condividi

Dopo il primo allarme nei giorni scorsi, si estende il rischio per un virus mortale che colpisce il cervello trasmesso dalle zanzare. Negli Stati Uniti i primi casi erano stati scoperti nello stato della Florida e avevano colpito alcuni animali. Ora interviene anche il Massachusetts Department of Public Health, evidenziando il pericolo in 7 città. Il virus, che colpisce il cervello con edema e infiammazione, è quello dell’encefalite equina orientale (Eee) e quest’anno è già stato rilevato in 92 campioni di zanzare nello stato del Massachussets. Fra questi, circa un terzo risultava idoneo per trasmettere il virus all’essere umano, anche se al momento negli Stati Uniti non si sono ancora registrati casi.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUccidere meduse è reato: si rischiano multe salate o il carcere!
Prossimo articoloLondra, bambino gettato dal tetto della Tate Modern Gallery: arrestato 17enne