Lewiston. è tornato a camminare Josh Rigney, il poliziotto ferito de un 36enne pregiudicato

Lewiston, Idaho – Buone notizie per l’intera comunità di Lewiston rimasta con il fiato sospeso dopo la terribile aggressione all’agente Josh Rigney che nelle scorse ore è definitivamente tornato a camminar. Il poliziotto era stato ferito a colpi d’arma da fuoco mercoledì scorso. La Nez Perce Tribe ha pubblicato una foto di Rigney che cammina all’ospedale, e il suo sorriso mostra che la sua guarigione sta andando bene.

 

L’aggressore Daniel Cook Jr

Rigney è stato aggredito mentre era fuori servizio a casa sua, la polizia ha individuato immediatamente in Daniel Cook Jr, 36 anni, già pregiudicato, l’aggressopre. I colleghi hanno individuato l’uomo nel quesrtiere fieristico della contea di Nez Perce.

Il problema giustizia, dunque, non è solo italiano. Cook infatti ha una lunga storia criminale che risale a più di un decennio. Nel 2005 Cook fu condannato per un furto con scasso che aveva commesso nella contea di Nez Perce. E nel 2016, è stato nuovamente condannato per possesso illegale di un’arma nuovamente nella contea di Nez Perce.

 

Era stato da poco rilasciato dall’Idaho Correctional Institution di Orofino (agosto del 2018). Gli investigatori stanno ancora cercando un motivo per cui l’uomo ha aperto il fuoco sulla casa del poliziotto. I vicini dicono di aver visto Cook nella zona di casa di Rigney prima dell’evento, quindi sembra che l’atto sia stato premeditato

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche