Condividi

Straordinaria Elena Vallortigara, ne parla il Gazzettino: alla tappa di Londra della Diamond league, la saltatrice veneta di Schio, ha infatti superato l’asticella a 2 metri e 02, classificandosi seconda alle spalle della russa Mariya Lasitskene che ha chiuso a 2,04.

Con il 2,02 odierno l’atleta veneta diventa la seconda italiana di sempre dopo la primatista nazionale Antonietta Di Martino (2,03 all’aperto e 2,04 indoor) superando anche il mostro sacro di Sara Simeoni (2,01).

Era dalla finale mondiale di Daegu (3 settembre 2011) con il bronzo della Di Martino a 2,00 che un’azzurra non riusciva a superare i due metri outdoor, mentre Alessia Trost ha saltato 2,00 al coperto il 29 gennaio 2013.

 

Risultati immagini per elena vallortigara

 

Nelle liste mondiali ed europee stagionali la Vallortigara sale al secondo posto, dietro la russa Mariya Lasitskene-Kuchina (2,04) e davanti alla belga Nafissatou Thiam (2,01).

A livello all time europeo si inserisce al 20° posto ed è la cinquantesima atleta europea a entrare nel club delle ‘duemetriste’ all’aperto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteConcesso un permesso premio all'estremista islamico: ora è sparito
Prossimo articoloTre agenti bloccano l'emorragia del ferito con i cinturoni: l'uomo si salva