Condividi

Elisabetta Alberti Casellati (Fi) è stata eletta presidente del Senato e Roberto Fico è stato eletto presidente della Camera.

All’indomani dello strappo con cui Salvini ha votato Bernini alla presidenza del Senato spiazzando Berlusconi che puntava su Romani il centrodestra al completo si è riunito a Palazzo Grazioli e ha ritrovato l’unità saldando l’intesa con M5S sui due nomi.

Si è concluso in Senato lo scrutinio della terza votazione per l’elezione del vertice di palazzo Madama ed è risultata eletta Maria Elisabetta Alberti Casellati (FI), prima donna a ricoprire il ruolo di seconda carica dello Stato.

A lei sono arrivati 240 voti. Valeria Fedeli (Pd) ha incassato 54 voti, mentre le bianche sono state 14. Una sola preferenza per Paolo Romani, 3 per Calderoli, 1 per Zanda, 2 per la Segre, 1 per Gasparri, 2 per Pinotti, una nulla

Roberto Fico (M5S) risulta eletto presidente della Camera con voti 422. Lo ha comunicato all’Assemblea di Montecitorio il presidente provvisorio Roberto Giachetti, rendendo noto il risultato dello spoglio. Giachetti ora si reca a comunicare personalmente a Fico, che non è nell’Emiciclo, la sua elezione.

«Del governo ne riparleremo più avanti ma si può ripartire dalla prima coalizione che è quella del centrodestra», ha detto Matteo Salvini in sala stampa al Senato.

«Anche questa è una giornata che non dimenticheremo mai», scrive Luigi Di Maio, candidato premier e capo politico del M5S, su Instagram, dove posta una foto che lo ritrae in Aula nel momento in cui Roberto Fico viene proclamato presidente della Camera.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCamere: Fico eletto presidente. Si vota Casellati al Senato
Prossimo articoloRacket, parla il Capitano Antonio De Lise: “Ancora pochi a denunciare, venite dai carabinieri”