Bimbo di 5 anni con emorragia cerebrale salvato dagli elicotteristi di Luni

Liguria – Hanno tagliato in due l’Italia del Nord. Da Sarzana a Trieste e da Trieste a Genova per salvare la vita ad una bambina di 5 anni colpita da un’emorragia cerebrale.

L’elicottero Nemo 11-16 della Guardia Costiera, che fa base all’eliporto di Luni, si è messo in volo su richiesta della Prefettura di Genova, ieri notte per un trasporto sanitario urgente che ha dato una speranza ad una piccola paziente dell’ospedale pediatrico del capoluogo giuliano.

A bordo del volo personale del corpo e il team di trasporto paziente xcitico – Ecmo dell’Istituto Gaslini.

Condizioni meteo critiche, ma missione coronata da successo. Ora la bimba è ricoverata presso l’unità di terapia intensiva neonatale e pediatrica dell’ospedale genovese.

Si tratta del primo trasporto pediatrico effettuato in collaborazione tra la Guardia Costiera e l’Istituto Gaslini. La notizia viene riportata dal quotidiano online Cittadellaspezia.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche