Condividi

Roma – Fermato dalla polizia locale per normali controlli, non ha gradito ed ha aggredito gli agenti

L’uomo è stato interpellato nel locale dove aveva trascorso la serata, quando si è scagliato contro gli agenti della Guardia di finanza ed ha aggredito anche alcuni agenti della polizia intervenuti sul posto.

Si tratta di 32enne romano che è qundi stato arrestato per resistenza, minacce, violenza e danneggiamento ai beni dello Stato.

Quando l’uomo ha visto arrivare anche una volante del commissariato Esposizione ha prima provato a divincolarsi e poi ha tentato di mordere un agente che lo aveva bloccato.

Non solo: nella concitazione, l’uomo – che è stato poi condotto in carcere – si è scagliato contro la volante della polizia arrecando alcuni danni al veicolo.

 

Fermato per un controllo si scaglia  contro gli agenti a morsi: arrestato

 

Negli scorsi giorni, episodi analoghi si sono verificati anche a Milano, dove durante un normale controllo dei documenti, un poliziotto è stato morsicato al braccio da un cittadino 28enne originario della Guinea

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteViolenze atroci alla moglie per motivi futili: voleva togliersi il velo per il caldo e sottoporsi a visite mediche
Prossimo articoloPer la psoriasi cronica a placche c’è una nuova arma terapeutica