Esplode una palazzina, estratte persone dalle macerie: soccorsi sul posto

Sarebbe stata una fuga di gas a causare un’esplosione che ha parzialmente distrutto una palazzina.

È accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, le operazioni sono tutt’ora in corso. E’ successo a Marino (Roma). Dalle macerie, i pompieri hanno estratto vive tre persone, tra cui una bambina di quattro anni.

L’esplosione, come detto causata quasi sicuramente da una fuga di gas, si è verificata poco dopo le 19.30 ed ha coinvolto una palazzina di tre piani.

Immediato l’intervento di forze dell’ordine, 118 e vigili del fuoco che in meno di un’ora sono riusciti ad estrarre dalle macerie gli occupanti della casa.

Al momento dell’esplosione, si trovavano nella palazzina due donne e una bambina di quattro anni. Sono state portate in ospedale per accertamenti

Sul posto sono giunte diverse squadre, comprese le unità cinofile, insieme ai carabinieri e al personale del 118.

seguiranno aggiornamenti

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche