Condividi

SOS1306921Roma, 4 settembre 2013 – L’estate 2013 è stata da record per i terremoti: soltanto in luglio il numero di scosse registrate ha superato tutte le attese e il bilancio complessivo della stagione vede ben sette sequenze sismiche in atto, dalle Marche alla Sicilia.

Per gli esperti dell’Ingv pero’ non c’è nessun allarme: che l’Italia sia un Paese simico è noto e a far impennare il conto delle scosse non è stata l’intensificazione dei terremoti, ma la sensibilità e la concentrazione degli strumenti.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePapa Francesco, ''voglio spiegare come la Chiesa si vuole spogliare''
Prossimo articoloStaminali, segnali di speranza per Mattia