Condividi

State già sognando il caldo intenso, le spiagge, il sole, la tintarella, il mare…

O la montagna, le lunghe passeggiate, il relax? Le previsioni per l’estate 2018 sono curate da IlMeteo in un articolo di Daniele Parolin

“Abbiamo ripetuto parecchie volte che il potentissimo surriscaldamento della stratosfera avvenuto a metà Febbraio (il più forte da quando si registrano i dati di questo settore del cielo)

ha sconquassato tutta la struttura della nostra atmosfera che di fatto ora fa fatica a riprendere un certo trend “normale”;

ecco allora che stiamo vivendo una Primavera più fredda del normale, più piovosa e sicuramente più nevosa delle precedenti. Cosa ci attenderà per l’Estate?

Ebbene, nel periodo estivo riteniamo che il Vortice Polare frantumatosi con lo strat-warming, torni a ricompattarsi, ma gradualmente.

I dati che ci ha fornito il centro europeo, e le ricerche effettuate dal CNR, ci portano a dire che la prossima estate vedrà temperature sopra la media di 0.5/1°

soprattutto al Centro-Nord e nei mesi di Luglio, Agosto e Settembre, mentre le precipitazioni risulteranno in media, ma si manifesteranno con maggior violenza.

Un'estate con alternanza di ondate di calore e temporali con tornado

Ecco allora che i temporali che spezzeranno periodi di ondate di calore, risulteranno molto forti e con la formazione di tornado potenzialmente distruttivi, infatti, come risulta da ricerche anche recenti del CNR

la temperatura dei mari si sta innalzando anno dopo anno e favorirà sempre più la nascita di fenomeni meteorologici violenti”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBonus bebè 2018, al via domande: chi ne ha diritto, quanto dura e a quanto ammonta
Prossimo articoloCaccia a un possibile terrorista tunisino: "Isis vuol fare un attentato in Italia"