Condividi

Il risultato negativo dell’alcooltest l’aveva portata ad un’esultanza che però non le è servito ad evitare una pesantissima sanzione, dal momento che la donna, una 47enne di Pontirolo Nuovo, è stata trovata positiva alla cocaina

per questo le è stata ritirata la patente e rischia una multa dai 1.500 ai 6.000 euro e l’arresto dai 6 mesi a un anno

Lo racconta il Giornale, ed è siccessp nella notte tra venerdì e sabato l’auto guidata da una donna è stata fermata a Dalmine, lungo l’ex statale 525.

Dato l’esito negativo – scrive Il Giornale – la donna si è abbandonata all’esultanza, abbracciando e dando un bacio all’uomo che le aveva appena comunicato il risultato. È lì che gli agenti si sono insospettiti, vista l’euforia della donna, e hanno deciso di fare ulteriori accertamenti sulle droghe, come riporta il Corriere della Sera. E così si è scoperto che si era messa alla guida dopo aver assunto cocaina.

Immediatamente sono scattati il ritiro della patente e la denuncia. In più, la 47enne rischia una multa tra i 1.500 e i 6.000 euro e l’arresto da 6 mesi a un anno.

Quello della donna non è l’unico caso registrato quella notte, quando tre equipaggi hanno fermato 44 persone, che viaggiavano su 37 auto. Il bilancio della serata corrisponde a 5 patenti ritirate, 69 punti decurtati, 4 conducenti positivi al test sulla droga, uno dei quali era anche positivo all’alcoltest.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTreno deraglia sulla Viterbo-Orte-Roma: paura tra i 150 passeggeri a bordo
Prossimo articolo"Questo giudice è mai uscito dal suo ufficio?" Così il colonnello sul magistrato che ha indagato Matteo Salvini