Condividi

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra (Ta), hanno arrestato, per evasione, un 53enne, del posto, con precedenti di polizia, resosi responsabile del reato di evasione. L’uomo, dopo essersi allontanato dalla propria abitazione, ove era sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, si poneva alla guida della propria autovettura e, nel percorrere una strada provinciale in agro di Crispiano, perdeva il controllo della stessa andando a collidere contro un muretto a secco.
Soccorso da personale del “118”, veniva accompagnato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto ove veniva riscontrato affetto da lesioni guaribili in pochi giorni.

I militari, intervenuti sul luogo dell’incidente per i rilievi del caso, terminato il sopralluogo, si sono recati presso Pronto Soccorso per verificare le condizioni di salute del 53enne che, al termine degli accertamenti, veniva arrestato per evasione in quanto veniva accertato che lo stesso si era arbitrariamente allontanato dalla propria abitazione senza alcuna autorizzazione del Magistrato.
L’uomo, al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, veniva condotto presso la propria abitazione per essere sottoposto agli arresti domiciliari.

Roma, 29 gennaio 2017

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI UN ARRESTO DELLA POLIZIA DI STATO
Prossimo articoloAggredisce il conducente dell’autobus con pugni e calci