Condividi

Fabio, morto a 17 anni: l’incidente dopo aver salutato la fidanzatina

Era appena andato a trovare la fidanzatina e stava tornando a casa con il suo scooter quando ha perso il controllo ed è finito in un fosso. Fabio Bardelloni è morto in ospedale a 17 anni.

A nulla è servito l’intervento del 118 che ha tentato di soccorrerlo. L’incidente è avvenuto all’isola d’Elba, in località Carpani vicino a Portoferraio.

 

Fabio Bardelloni

 

I Carabinieri indagano sulla dinamica della tragedia che sarebbe avvenuta lontano dalla vista di testimoni e invitano chiunque possa aver visto qualcosa a farsi avanti. Da stabilire se il giovane abbia perso il controllo da solo o in conseguenza di manovre di un altro veicolo.

Fabio giocava nella squadra di calcio a 5 nella formazione under 19 dell’Elba ’97 che si è chiusa nel lutto per la grave perdita. Era anche riuscito ad esordire in prima squadra, in serie B. L’ultimo saluto è arrivato anche dalla Lega Nazionale Dilettanti della Toscana che lo ha ricordato in un post su Facebook.

 

fonte: Leggo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVitiello, ex M5S: "Giusto stipendio parlamentare, bello trovarsi dalla parte del legislatore dopo anni di codicilli.."
Prossimo articoloNon si presenta: morto in servizio l'ispettore superiore Mauro Pratelli. Colleghi sotto choc