“Fabrizio Frizzi: “Dopo l’ischemia lotto per vedere mia figlia crescere. Non rinuncio a un’esistenza piena di forza”

Fabrizio Frizzi: “Dopo l’ischemia lotto per vedere mia figlia crescere. Non rinuncio a un’esistenza piena di forza”

Il conduttore, dopo l’improvviso malore dello scorso 23 ottobre, riflette sull’imminente compleanno (il 5 febbraio)

Come il tempo trascorso con la moglie Carlotta Mantovan, 35, e la figlia Stella, 4, che l’ha reso papà dopo i 50.

 

Risultati immagini per fabrizio frizzi figlia

“per amore e non per egoismo”

Fino al 23 ottobre scorso, giorno in cui sono stato colpito dall’ischemia, pensavo ai miei 60 anni come a un’età ideale, in cui sei maturo, puoi fare le scelte giuste, pur sentendoti ancora fresco e giovanile.

Dopo il 23, la visuale è leggermente cambiata: a questa età si entra in un imbuto che restringe l’orizzonte, vedi la vita assottigliarsi, ammesso che la vita continui, si fanno valutazioni importanti sul vivere i rapporti che contano, non disperdi più il tempo, si privilegiano le cose fondamentali.

 

Continua lo sfogo di Frizzi, apparso su VanityFair e ripreso da numerose testate

Ora non sono guarito del tutto, ma l’aver ripreso il lavoro, una vita simil-normale, mi dà una carica di adrenalina che è una terapia aggiunta a quella medica.

È come se, a ogni puntata, mi si installasse un motore iper-turbo: fino a un minuto prima della diretta-differita, posso accusare stanchezza, appena entro in azione tutto sparisce.

Certo, speravo che il processo di guarigione fosse più veloce, ma capisco che devo rispettare gli ordini dei bravissimi clinici che mi seguono

 

Risultati immagini per fabrizio frizzi figlia

 

Ed il rapporto con la bambina? Il conduttore parla anche di questo: giocare con lei ha raccontato con il cuore in mano, lo carica dell’energia giusta.

E da Dicembre lo abbiamo visto nuovamente in tv “Oggi scherzo di più, la malattia la affronto come un valore aggiunto. Se uscirò vincitore da questa vicenda, mi dedicherò maggiormente a fare il testimonial per la ricerca scientifica”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche