Condividi

Scappa all’alt della Polizia e viene bloccato al termine di un inseguimento nelle strade di Portici (Napoli).

Un giovane del posto, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato ieri dalla polizia di Stato per resistenza, violenza aggravata, lesioni personali, danneggiamento aggravato dei beni dello Stato, guida senza patente e oltraggio a pubblico ufficiale.

Durante un servizio di controllo del territorio in piazza San Ciro, gli agenti del Reparto prevenzione crimine Campania hanno intimato l’alt alla vettura condotta dal 33enne il quale si è dato alla fuga in direzione di via Libertà.

Durante l’inseguimento l’uomo ha investito un agente e danneggiato alcune vetture e una volante della polizia.

Il 33enne è stato bloccato e arrestato anche grazie all’ausilio di una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Portici. Alcuni agenti ed un carabiniere hanno dovuto ricorrere alle cure mediche.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteEntra in servizio Kunxun il primo cane poliziotto... clonato
Prossimo articoloGoverno "giallorosso", cade il veto su Conte: tre nomi forti al ministero dell'Interno