Fate molta attenzione: “Il tesserino da poliziotto è falso”. La polizia (quella vera) denuncia un uomo

“Il tesserino da poliziotto è falso”: denunciato un romeno

Un tesserino di appartenente alla “Asociatia de lupta antidrog”, l’associazione antidroga da combattimento romena, ufficialmente riconosciuta dal Governo.

È stato trovato a un romeno di 48 anni residente a Fino Mornasco, incappato in un controllo della Polizia Stradale.

L’uomo è stato denunciato a piede libero con l’ipotesi di reato di possesso di segni distintivi contraffatti, in attesa che vengano portate a termine ulteriori verifiche sia su di lui, sia su questa associazione rumena.

Il tesserino, che per gli inquirenti sarebbe falso, è stato posto sotto sequestro.

A insospettire i poliziotti, è stato quel documento trovato nella sua disponibilità, le cui caratteristiche potevano indurre in errore e far pensare che si trattasse di un appartenente alle forze di polizia.

Il documento sequestrato dalla polizia stradale
corriere di como

Spiega Il Giorno: “ oltre alla foto dell’intestatario, era corredato di uno scudo in metallo, come quelli di carabinieri o polizia. Ma altro dettaglio che ha spinto la polizia a procedere nei suoi confronti e a sequestrare il documento, è che quello stesso tipo di tesserino era già stato utilizzato in Italia in altre circostanze, per mettere a segno truffe a turisti.”