Ferisce madre e simula rapina, arrestato

SOS1307899Venezia, 5 ottobre 2013 – Ha simulato, per la seconda volta in pochi mesi, una rapina in casa picchiando e ferendo gravemente la madre di 75 anni ma, scoperto, è stato arrestato dai carabinieri.

Protagonista della vicenda, accaduta ad Eraclea (Venezia), è un 35enne che tornando a casa, questa notte, ha fatto scattare l’allarme dicendo che la madre, con la quale conviveva, era stata rapinata. La donna ferita in modo grave a colpi di cacciavite non in pericolo di vita.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche