Fermato dalla polizia con l’hashish manda un sms alla madre: “Butta tutto”

Ha tentato di inviare un sms alla mamma chiedendole di buttare via droga nascosta in casa.

Imperia – Il tentativo maldestro non è riuscito ed è finita male. E’ successo durante alcuni controlli delle forze dell’ordine, i quali hanno trovato il giovane il possesso di qualche grammo di hashish.

Dopo una perquisizione in casa, spiega il sito dell’emittente locale genovese Telenord, gli agenti gli hanno sequestrato oltre 2 chili di marijuana, 19 grammi di hashish e 27 mila euro in contanti, arrestandolo con l’accusa di spaccio.

Il ragazzo, alla vista della polizia, aveva iniziato ad agitarsi per poi tentare di disfarsi di un calzino contenente tre involucri fumo.

Poco dopo avrebbe cercato di mandare un sms alla madre con scritto ‘Butta tutto’ ma i poliziotti, che hanno visto il messaggio, dopo aver recuperato il calzino con 4 grammi di erba sono andati a casa del ragazzo dove hanno scoperto numerosi involucri in cellophane contenenti altro stupefacente, oltre a due bilancini di precisione e al denaro.