Condividi

TORINO – Ferrero ha firmato l’accordo con i sindacati relativo al premio per l’esercizio 2018-2019

Buone notizie per circa 6 mila dipendenti italiani, Ferrero ha firmato l’accordo con i Sindacati di categoria circa il premio per l’esercizio 2018-2019, previsto dal contratto integrativo aziendale.

Oltre 2.000 euro in più a lavoratore nella paga di ottobre. E’ quanto la stessa azienda ha affermato e reso pubblico, dopo l’incontro e l’accordo raggiunto con i sindacati nazionali e territoriali Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil ed il coordinamento sindacale delle Rsu.

Per l’anno in corso, l’importo massimo raggiungibile è di 2.220 euro lordi, determinati dal risultato economico – unico per tutta l’azienda – e da quello gestionale, legato all’andamento specifico di ogni stabilimento o area.

I premi

  • 2.097,67 euro lordi per i dipendenti di Alba (Cuneo);
  • 2.016,04 euro lordi per i dipendenti di aree e depositi;
  • 2.111,15 euro lordi per i dipendenti di Balvano (Potenza);
  • 2.080,05 euro lordi per i dipendenti di Pozzuolo (Milano);
  • 2.168,17 lordi per i dipendenti di Sant’Angelo (Avellino);
  • 2.093,38 euro lordi per i dipendenti in staff.
Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteNon gli danno soldi che chiede e va fuori di testa: estrae un coltello, poi colpisce un poliziotto con una violenta testata
Prossimo articoloPicchiano autista di un autobus in otto: trasportato in ospedale, naso rotto e 30 giorni di referto

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.