Condividi

Si ferma per riposare e il tir va a fuoco: camionista muore carbonizzato
La tragedia sull’A14 a Tortoreto Ovest, nel teramano. Ignota l’identità della vittima: le fiamme hanno bruciato anche i suoi documenti

Tragedia sull’A14. Un uomo è morto carbonizzato nell’incendio che ha distrutto il suo tir.

Il camionista si era fermato a riposare nell’area di servizio di Tortoreto Ovest, in provincia di Teramo, e, come scrive La Nuova Sardegna, non si è accorto delle fiamme ed è rimasto intrappolato nel camion.

Non si conosce ancora l’identità della vittima: nel rogo sono andati distrutti anche i suoi documenti. Sul posto gli operatori del 118 e i vigili del fuoo, ma per l’autista non c’è stato niente da fare.

Gli inquirenti hanno aperto un’indagine per ricostruire le cause dell’incendio.

today

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAddio a Rino Zurzolo, 'il contrabbasso' di Pino Daniele
Prossimo articoloGenova, fa le pulizie sotto letto del figlio e trova cadavere della vicina