Condividi

SOS1306579Pescara, 22 agosto 2013 – Infastidito perché in sala, nonostante il film sia vietato ai minori di 14 anni, ci sono diversi ragazzi di età inferiore, uno spettatore chiama i Carabinieri, che intervengono, interrompono la proiezione, accendono le luci e identificano i presenti, facendo uscire 13 ragazzini di età compresa tra i 13 ed i 14 anni.

L’episodio è avvenuto ieri sera a Montesilvano, al cinema ‘The Space’, durante la proiezione del film horror ‘L’evocazione’. Ai ragazzi è stato rimborsato il costo del biglietto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente2013: scoperti 3.150 falsi invalidi e poveri, e sprechi per 1,5 miliardi
Prossimo articoloConero, riaperta spiaggia Due Sorelle