Condividi

Donazione di organi all’ospedale Bonomo di Andria. Tra il 18 e il 19 aprile un uomo di 68 anni di Trani, finanziere in pensione, colpito da emorragia celebrale, ha donato cornee, fegato e reni. Le cornee, prelevate dal dottor Massari dell’équipe del Bonomo, saranno depositate presso la Banca degli occhi di Mestre mentre gli altri organi sono stati trapiantati presso il Policlinico di Bari.

A intervenire è stato il gruppo di lavoro dell’ospedale di Andria, diretto da Giuseppe Vitobello.

«Sentiamo il dolore della famiglia per la perdita subita – dice Ottavio Narracci, direttore generale Asl Bt – ma non possiamo non essere grati alla moglie e ai figli per aver dato il consenso alla donazione che è atto di amore supremo».

 

fonte: traniviva

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUno schianto tremendo | Maxi emergenza, sul posto decine di mezzi di soccorso
Prossimo articoloVIDEO: LA TASTIERA WIRELESS CHE SCRIVE SU OGNI DISPOSITIVO