Condividi

Finanziere trovato morto nel bosco con un colpo di pistola alla testa

La vittima era in servizio al Comando provinciale di Prato e il cadavere è stato rinvenuto in località Pinone, nel comune di Carmignano. Indagano i carabinieri

PRATO. Un finanziere di 43 anni è stato trovato morto nella serata di lunedì 12 in località Pinone, nel comune di Carmignano, con un colpo di pistola alla testa. L’uomo, residente sul Montalbano con la famiglia e in servizio al Comando provinciale delle Fiamme gialle di Prato, si sarebbe ucciso sparandosi con la pistola di ordinanza.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVIDEO: GRANDE GRIGLIATA DI CARNE E SALSICCE.
Prossimo articoloIncidente a Lugo, muore un 40enne