Condividi

L’Asl ha poi disposto la chiusura del negozio e disposto

Vado Ligure. Duemila chili di alimenti sequestrati, una sanzione amministrativa da cinquemila euro e un provvedimento di chiusura del negozio disposto dall’Asl 2 Savonese. E’ il risultato del controllo effettuato questa mattina dai carabinieri del Nas in una panetteria di Vado Ligure.

I militari del nucleo antisofisticazioni e sanità di Genova hanno rilevato nel negozio la presenza di sacchi di farina con escrementi e morsi di roditori. Per questo motivo nei confronti del titolare del negozio, come previsto, è scattata una salata sanzione e una bonifica degli ambienti I militari, inoltre, hanno anche informato dell’esito del controllo l’Asl 2 Savonese che ha imposto la chiusura della panetteria e ha disposto una bonifica degli ambienti.

 

ivg

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVIDEO: NON RIESCE A PARCHEGGIARE LA MACCHINA.
Prossimo articoloSomalia, ucciso giovane ministro: i colpi sparati dalla scorta di un politico