Condividi

A dissimulare la professione non era solo Matthew Mode, in italia M.P., ma anche l’avvocato che l’ha aiutato ad ottenere i documenti necessari per esercitare la professione in un paese straniero. La coppia di falsi professionisti sarebbe riuscita a raggirare il sistema sanitario: un trucchetto in cui il legale avrebbe avuto un ruolo importante, per fra breccia nelle maglie del sistema burocratico romeno. “Il nome di quell’uomo non compare nella lista degli avvocati romeni. C’è un’indagine in corso, non sappiamo esattamente cosa sia successo, se quella persona si sia presentato come legale o come suo agente. Di certo c’è, ribadisco, che non è un avvocato” dice la direttrice della comunicazione degli ordini professionali romeni, Monica Cercelescu.

Leggi anche:  Falsi medici tentano raggirare anziana, arrivo figlia sventa truffa.

“Il falso avvocato – ha spiegato a Europa Fm – è una pratica antica in Romania. L’unione nazionale degli avvocati ha presentato numerose cause per smantellare quelle organizzazioni che la promuovono”

M.P. non è nuovo a questi giochetti. Già nel 2011, da dipendente di un autonoleggio con titolo di terza media era diventato medico dell’ospedale veronese di Negrar. Scoperto, incastrato e condannato in Veneto, ha deciso di riprovarci in Romania, sotto falso nome, con l’aiuto appunto di un finto legale.

Leggi anche:  Abbonamenti telefonici truffaldini? Ecco come fare per tutelarvi

Giovedì notte è scattato l’arresto: la prima sezione del Tribunale di Bucarest ha stabilito (per il momento) un periodo di detenzione di 30 giorni. M.P. che ha operato in diverse cliniche private della capitale romena, è accusato di frode continuata e di esercizio abusivo della professione.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAssalto degli anarchici, in fiamme il carcere. Crollato un laboratorio
Prossimo articoloViolenza in casa, mamma sferra 20 coltellate al figlio di 15 anni

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.