Fiumicino: aereo atterra senza carrello, riaperta la pista

SOS1307715Roma, 30 settembre 2013- E’ tornato pienamente operativo l’aeroporto di Roma Fiumicino dopo l’atterraggio di emergenza di un aereo ieri sera. Lo comunica Aeroporti di Roma. La pista, 16L-34R (n. 3), e’ stata riaperta alle 7,33.

Ieri, poco prima delle 21, il volo Alitalia 063 proveniente da Madrid ha dichiarato emergenza per un problema tecnico. E’ cosi’ subito scattata la macchina operativa di Aeroporti di Roma che, secondo le procedure, ha disposto squadre di addetti in pista a supporto per l’atterraggio d’emergenza con 10 mezzi della sicurezza operativa.

Immediatamente attivati i soccorsi con quattro ambulanze, sei medici e quattro paramedici. Nessun ferito registrato tra i 151 passeggeri a bordo. E’ stata messa a disposizione la “sala illesi” nell’area di imbarco B, dove i passeggeri sono stati accolti con coperte, sdraio, tavoli, fax, telefono e generi di conforto, grazie al supporto straordinario di cinque responsabili, otto addetti di scalo e quattro operai.

Il team ha anche provveduto a coordinare e supportare le attivita’ di riconsegna dei bagagli e distribuito ticket gratuiti per il parcheggio ai parenti che hanno raggiunto lo scalo. L’aereo, finito fuori pista durante l’atterraggio, e’ stato rimosso alle 7,26 di questa mattina, dopo ore di lavoro notturno, grazie all’intervento di personale ADR: 30 persone tra tecnici, responsabili e operai, tre camion, un mezzo di supporto attrezzato, un muletto, due “torri-faro”, mezzi speciali dotati di lampade e una Gru della portata di 500 tonnellate.

E’ stato impiegato un camion da trasporto speciale della lunghezza di 35 metri, per rimuovere l’aeromobile, una volta sollevato. Le spazzatrici hanno, infine, rimosso i detriti per mettere in sicurezza la pista consentendo cosi’ allo scalo di tornare in piena operativita’ alle 7,33.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche