Condividi

La band alternative metal Five Finger Death Punch ha donato una parte del ricavato della loro tournée, un assegno da $ 95.000

ad una organizzazione che aiuta le famiglie dei caduti delle forze dell’ordine statunitensi.

“Sfortunatamente ogni 58 ore un ufficiale di polizia sacrifica tutto e muore facendo il proprio dovere”, ha scritto il chitarrista Zoltan Bathory in un post su Facebook.

“Abbiamo avuto il privilegio di lavorare con organizzazioni di veterani e di poliziotti per anni”, ha continuato Bathory. “.

Risultati immagini per Five Finger Death Punch police

Oggi stiamo facendo questa donazione come segno di rispetto e gratitudine verso coloro che si sono impegnati a proteggere e servire,

a coloro che mantengono con coraggio quella sottile linea blu tra la civiltà come noi la conosciamo e la barbarie senza legge e il caos “ .

Io personalmente guardo la polizia e penso che siano persone speciali che meritano il rispetto e ho l’impressione che la popolazione in generale non capisca cosa stanno vivendo”

ha spiegato il chitarrista di origine ungherese “Sento che non stanno ottenendo il rispetto che meritano”.

“Questa donazione è per le famiglie dei poliziotti caduti.” Ha ribadito con orgoglio il musicista.

di Roberto Maccione per Sostenitori.info

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteL'allarme ''Italiani senza lavoro rischiano espulsione da Germania"
Prossimo articoloRequisiti concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2019: i nuovi limiti di età