Condividi

Nel pomeriggio di ieri, dopo un servizio di appostamento e dopo verifiche e riscontri, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Frascati, diretto dal dott. Mario Gagliardi, hanno tratto in arresto D.M.A., 43 enne di Frascati ben noto alle forze dell’ordine, per rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti, dopo aver sorvegliato a lungo l’abitazione dell’uomo, hanno fermato un “cliente” che usciva da quello stabile e si allontanava con molta fretta.

Dal controllo effettuato, gli investigatori hanno rinvenuto, occultati nella tasca del giubbotto, tre involucri di marijuana.

Certi che la sostanza trovata provenisse dalla casa dello spacciatore, la perquisizione è stata estesa anche all’appartamento dell’uomo.

Qui, infatti, è stata rinvenuta sostanza stupefacente di vario genere.

I poliziotti hanno infatti trovato dieci involucri di cellophane contenente cocaina, cinque sacchetti di plastica con pezzi di hashish ed un panetto della stessa sostanza.

Infine, occultata all’interno di un decoder, è stata rinvenuta la somma di oltre 7.000 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio, probabile frutto dell’attività illecita.

Roma, 12 giugno 2016

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSquadra Mobile: arrestato giovane spacciatore
Prossimo articoloPolizia di Stato: Catturato pericoloso latitante pugliese